Sarebbe bello un mattino

Risposta non voluta a Montale*

Sarebbe bello un mattino
Ritrovare per caso in metropolitana
Uno dei volti che sono passati
E accompagnarlo fuori ricongiunto al corpo
Gli occhi ai pensieri che sono stati
Sarebbe bello andando in quest’ aria di vetro
Ritrovare gli occhi e i pensieri
Oltre il tunnel verso il giorno pieno
La sua certa e irraggiungibile luce

*Un giorno un mattino andando in un’aria di vetro (Eugenio Montale)